Cultura/Arte

Incontro commemorativo in onore di Anna Masala

lunedì 5 novembre 2018 Maria M./Turchia Oggi Foto: Edizioni Nuova Cultura

ROMA - Il giorno 30 ottobre nei locali della Facoltà di Lettere della Università "La Sapienza" di Roma si è svolto un incontro commemorativo in onore della prof.ssa Anna Masala (1035-2015) già ordinaria di Lingua e letteratura turca in detto ateneo.
In tale occasione è stato presentato un libro di sue poesie (A. Masala, Poesie, Edizioni Nuova Cultura, Roma 2017). L'evento, organizzato dal Dipartimento di Studi Storico Religiosi della Facoltà di Lettere, con la sponsorizzazione dell'Istituto Culturale Turco "Yunus Emre Enstitusu" di Roma, si è svolto alla presenza di un folto pubblico tra cui numerosi accademici, rappresentanti del ministero degli Affari Esteri, studenti ed estimatori.
Ha aperto la seduta la direttrice dello "Yunus Emre Enstitusu", dott.ssa Sevim Aktas, che - con l'ausilio di foto e riproduzione di articoli di giornali turchi - ha rievocato l'incontro della prof.ssa Masala con l'intera società turca. Ha preso poi la parola il prof. Fabio Grassi che della Masala fu un attento allievo.
Ha concluso i ricordi e la lettura di poesie, molte delle quali dedicate alla Turchia, la relazione della prof. Emanuela Prinzivalli, direttrice del Dipartimento. Nel corso del simposio si sono succeduti numerosi interventi di accademici che non hanno né potevano dimenticare la loro lunga amicizia con la "cara Anna".
Alla piacevole e toccante riunione erano presenti una rappresentanza dello "Ufficio del Turismo Turco" della ambasciata di Turchia nonché la corrispondente della Agenzia di stampa turca "Anadolu"