Cronaca

Sequestrati 34 chili di corni di rinoceronte

11 dicembre 2018 Servizio ripreso da La Stampa Foto: La Stampa

ISTANBUL - Le forze di sicurezza turche hanno sequestrato 34 chilogrammi di corni di rinoceronte rinvenute in un’operazione anti-contrabbando avvenuta all’aeroporto di Istanbul-Atatürk. A darne notizia il Daily Sabah.
I corni sono stati trovati nei bagagli di un passeggero vietnamita che viaggiava dal Mozambico diretto all’aeroporto di Ho Chi Minh (Saigon).
Secondo il Ministero del Commercio, gli oggetti valevano circa 12 milioni di Lire turche (1.98 milioni di euro) e sono state sequestrati ai sensi della Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione della fauna e della flora (Cites).
Il ministero ha affermato che i viaggi passati del passeggero vietnamita hanno innescato degli alert nel sistema di informazioni sull’intelligence che ha spinto le forze di sicurezza a trattenere il passeggero al momento dello sbarco.
È stata avviata un’indagine ufficiale sul passeggero e i corni sono stati consegnati a una filiale locale del Ministero dell’alimentazione, dell’agricoltura e dell’allevamento.