Cronaca

Ankara intende acquistare 120 caccia F-35

lunedì 17 dicembre 2018 Servizio ripreso da Sputnik Foto: Sputnik

ISTANBUL - Ankara intende acquistare 120 caccia americani di quinta generazione F-35, ha detto il presidente turco Tayyip Erdogan.
"Noi compriamo 120 aerei F-35, prodotti negli Stati Uniti. Parte dei componenti di questi aerei sono prodotti in Turchia", ha detto Erdogan, parlando ad un comizio a Istanbul, riferisce il canale NTV. L'acquisto di aerei da combattimento avviene nell'ambito del programma di sviluppo multinazionale degli F-35 sotto l'egida degli Stati Uniti, a cui Ankara ha aderito nel 2002.
In precedenza, la società americana Lockheed Martin di Fort Worth, in Texas, ha ospitato la cerimonia di consegna dei primi due F-35 alla Turchia. Come riportato alla fine di ottobre dal ministro della Difesa turco Hulusi Acar, a marzo 2019 gli Stati Uniti daranno alla Turchia altri due caccia F-35.
Come ha detto a Sputnik il portavoce della segreteria dell'industria della Difesa della Turchia, gli F-35 rimarranno negli Stati Uniti fino al novembre 2019 per la formazione dei piloti turchi.
Il congresso Usa in precedenza, aveva detto che intendeva sospendere la fornitura di aerei da combattimento F-35 alla Turchia a causa dei piani di Ankara per l'acquisto del sistema missilistico antiaereo S-400 russo. I senatori hanno fatto nel bilancio della difesa un emendamento, secondo il quale il ministero della Difesa USA deve redigere una relazione finale sui potenziali "cambiamenti significativi" nella fornitura di aeromobili alla Turchia. Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha osservato che Ankara non vede problemi nella fornitura di aerei da combattimento F-35.