Tweets

Che cosa è il salgam

lunedì 8 luglio 2019 Servizio ripreso da Holly Cole/Fine Dining Lovers Foto: Fine Dining Lovers

ISTANBUL - Come dissetarsi in una calda giornata estiva? Potete scegliere tra tè freddo, sorbetto, anguria, mocktail o ghiacciolo. Bene, che ne dite di aggiungere anche lo salgam alla vostra lista?
Questa bevanda turca a base vegetale (si pronuncia shal-gam) è in grado di tirarvi un po' su e darvi la carica quando i livelli di energia sono bassi, sotto il sole di mezzogiorno. 
Si tratta di una bevanda salata e fermentata con un sapore aspro e pungente, fatta di rape o carote nere, bulgur (grano spezzato), sale e lievito. È ottimo per soddisfare la sete e svegliare i succhi gastrici per la digestione.
Lo salgam viene generalmente servito freddo in bicchieri grandi e guarnito con bastoncini di carote viola quando viene acquistato dai venditori ambulanti, anche se generalmente i ristoranti lo servono senza.
Si può aggiungere una salsa a base di peperoncino piccante, che permette di aromatizzare lo salgam a piacere, oppure si può bere in chiave alcolica, con anice o raki.
Lo salgam viene tradizionalmente consumato con l'Adana Kebab, ma è una bevanda perfetta in abbinamento a carni speziate, ideale anche dopo un kebab unto, per dare il via all'azione digestiva.
salgam è una bevanda tradizionale, originaria delle città meridionali della Turchia come Adana, Hatay, Tarso, Mersin, Kahramanmaras, Smirne e la regione di Çukurova.
Lo salgam è conosciuto come una "cura miracolosa" quando si tratta di curare l'hangover e aiutare la digestione. Contiene anche beta-carotene, vitamine del gruppo B, calcio, potassio e ferro, aiuta a rimuovere le tossine dal corpo umano e  a ridurre i calcoli renali.