Tweets

Quasi pronta la moschea

3 aprile 2018 AnsaMed Foto: AnsaMed

ISTANBUL - Si avviano alla conclusione i lavori per la grande e controversa moschea in costruzione a piazza Taksim, luogo simbolo di Istanbul e centro di numerose manifestazioni di protesta contro il presidente Recep Tayyip Erdogan, come quelle di quasi 5 anni fa a Gezi Park.
La realizzazione della struttura, secondo i media locali, è giunta ormai all'85%, e la sua inaugurazione è prevista entro quest'anno. Il progetto, più volte bocciato in passato perché giudicato "contrario all'interesse pubblico", modifica in modo significativo l'architettura della piazza, dove è iniziata anche l'opera di demolizione e rifacimento di un edificio simbolico della Turchia repubblicana, il Centro culturale Ataturk.
 Nei prossimi giorni dovrebbe essere completata la copertura in cemento della cupola della moschea, che con i suoi 30 metri di altezza metterà l'edificio allo stesso livello di due storiche chiese presenti nella zona. In seguito, verranno realizzati gli interni e infine i minareti. Oltre allo spazio di preghiera.