Tweets

Istanbul Tulip Festival

31 marzo 2018 Ufficio Cuitura e Informazioni turco Foto: Worls Love Flowers

 

ROMA - Torna anche quest'anno nel mese di aprile l'Istanbul Tulip Festival, che giunge alla sua 13ma edizione.
La Municipalità di Istanbul pianta ogni anno milioni di bulbi di tulipani, per far sì che ad aprile sia un tripudio di colori in ogni parco, aiuola, spartitraffico o angolo di strada. Un motivo in più per recarsi in questo mese nella metropoli sul Bosforo, senza tralasciare una passeggiata a Emirgan Park, uno dei parchi più grandi della città. Il programma completo degli eventi sarà presto disponibile sul sito.

IL TULIPANO, FIORE SIMBOLO DELLA TURCHIA 
Il nome botanico del tulipano "tulipa" deriva dalla parola turca "tulbend" ovvero turbante, al quale il fiore assomiglia. Le raffigurazioni di tulipani furono un motivo assai ricorrente nelle opere d’arte realizzate durante il periodo Ottomano, ma anche nelle arti applicate, nei tessuti e ricami realizzati a mano, nei tappeti, nelle maioliche e nelle miniature. Questo fiore ebbe una grande popolarità in Turchia nel XVI secolo, durante il regno di Solimano il Magnifico e proprio in questo periodo (nel 1554) il tulipano arrivò per la prima volta in Europa grazie al fiammingo Ogier Ghislain de Busbecq, ambasciatore di Ferdinando I ad Istanbul, che ne spedì alcuni bulbi al botanico Carolus Clusius, responsabile dei giardini reali olandesi. I tulipani divennero così estremamente popolari in tutta l'Europa.