FLASH2

Intesa sulla compensazione dei fondi tagliati dagli Usa all'agenzia Onu che assiste l'Unwa

lunedì 17 settembre 2018

ISTANBUL - La Turchia parteciperà nei prossimi giorni a una riunione con diversi partner internazionali a margine dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York per cercare un'intesa sulla compensazione dei fondi tagliati dagli Stati Uniti all'Agenzia Onu che assiste i rifugiati palestinesi (Unrwa).
Lo ha annunciato il suo ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu. Tra i partner probabili al tavolo, l'Ue e il Giappone.
"Stiamo cercando di colmare il buco. Faremo degli sforzi per non lasciare soli i rifugiati palestinesi", ha assicurato Cavusoglu in una conferenza stampa congiunta con il suo omologo giordano Ayman Safadi, che a sua volta ha sottolineato come la decisione di Washington colpisca quasi 5 milioni di profughi palestinesi.