FLASH2

2400 nuotatori si sono sfidati nello stretto per il Bosphorus Cross Continental Swin

24 luglio 2018 Madi Ferrucci/R.it Foto: TRT world

ISTANBUL - Duemilaquattrocento nuotatori si sono sfidati per il Bosphorus Cross Continental Swim attraversando lo stretto del Bosforo che divide l'Europa dal continente asiatico.
La competizione si svolge una volta all'anno durante il mese di luglio. Il punto di partenza della gara è il paesino di Kanlica, sulla riva asiatica, l'arrivo è invece a Cemil Topuzlu Park, nel quartiere di Kuruçesme, a Istanbul, sulla sponda europea dello stretto.
L'evento, organizzato dal Turkish Olympic Committee, fu tenuto per la prima volta il 23 luglio del 1989. I partecipanti devono percorrere circa 6,5 chilometri a nuoto e quest'anno la vittoria per la categoria maschile se l'è aggiudicata Dogukan Ulac, con 46 minuti e 58 secondi. L'oro della categoria femminile è andato, invece, a Hilal Zeynep Sarac con 50 minuti 30 secondi.