FLASH2

La Turchia costruirà campi profughi ad Idlib per ospitare 170 mila persone

6 marzo 2018 Askanews/Afp Foto: Askanews

ISTANBUL - La Turchia ha avviato i preparativi per la costruzione di campi d’accoglienza per circa 170mila profughi nel nord della Siria. Lo ha annunciato il ministero degli Esteri turco.
La Croce rossa turca e l’Agenzia turca per la gestione delle emergenze hanno avviato i lavori per la realizzazione dei campi a Idlib e nelle zone controllate da Ankara e dei ribelli siriani, ha spiegato il portavoce del ministero Hami Aksoy.
La Turchia accoglie attualmente più di tre milioni di rifugiati provenienti dalla Siria e teme ulteriori arrivi dopo l’avvio dell’operazione “Ramoscello d’Ulivo” nell’Afrin.