Azerbaijan

Attacco armeno

domenica 11 ottobre 2020 Notizia ripresa da Ansa Foto Ansa

ROMA - Le forze armene hanno attaccato la notte scorsa con colpi di artiglieria la città di Ganja, in Azerbaijan, provocando sette morti: lo ha reso questa mattina in un comunicato il ministero degli Esteri dell'Azerbaijan.
L'attacco giunge all'indomani dell'accordo raggiunto tra Armenia e Azerbaigian per il cessate il fuoco nel Nagorno-Karabakh, che ufficialmente è iniziato a mezzogiorno di ieri.
Il ministero ha precisato che è stata presa di mira una "area residenziale" della città e che sono rimaste ferite anche 33 persone, inclusi bambini.