Azerbaijan

Casellati a Baku

mercoledì 26 ottobre 2018 Yahoo/Askanews Foto: Yahoo

ROMA - La presidente del Senato italiano, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha svolto nei giorni scorsi una visita istituzionale in Azerbaigian e l'ambasciata azera in Italia ne sintetizza oggi i principali aspetti.
Nell'ambito della visita la presidente del Senato ha incontrato, in un programma molto fitto, le maggiori cariche istituzionali del Paese, con le quali si è ampiamente apprezzato il livello delle relazioni bilaterali, ed è stata evidenziata l'importanza delle visite reciproche.
Lo sviluppo positivo dei rapporti tra Italia ed Azerbaigian è stato centrale nell'incontro con il presidente della Repubblica dell'Azerbaigian Ilham Aliyev. Il capo dello Stato azerbaigiano ha evidenziato l'importanza dell'Italia come primo partner commerciale per l'Azerbaigian, ma anche lo spessore delle relazioni culturali e il rilievo fondamentale dei rapporti interparlamentari, ricordando la dichiarazione congiunta sul partenariato strategico adottata nel 2014. La presidente Casellati ha auspicato che la sua vista contribuisca ad un ulteriore sviluppo dei rapporti bilaterali.
La presidente Casellati ha incontrato il Primo vice presidente Mehriban Aliyeva all'interno del padiglione dell'Azerbaigian all'Expo di Milano 2015, ricostruito nel Seaside National Park ed inaugurato qualche giorno fa. Il Primo vice presidente ha espresso il suo piacere per la visita e ha ricordato i molti settori di cooperazione tra i due paesi, opinioni condivise anche dal presidente Casellati che ha affermato come questa prima visita del presidente del Senato italiano in Azerbaigian avrebbe rafforzato le relazioni tra le parti.
La presidente del Senato è stato poi ricevuto dal presidente del Parlamento dell'Azerbaigian Ogtay Asadov. "L'Italia considera l'Azerbaigian uno dei suoi partner più fedeli", ha sottolineato il presidente Casellati durante l'incontro, mentre Asadov ha, tra le altre questioni, ricordato l'importante visita del Primo vice presidente dell'Azerbaigian in Italia lo scorso settembre e la rilevanza della visita in corso.
Il livello strategico raggiunto dalle relazioni bilaterali è stato ricordato anche durante l'incontro tra la presidente Casellati e il Primo Ministro Novruz Mammadov, che ha anche sottolineato come Baku sia candidata ad ospitare l'Expo 2025. La presidente Casellati ha ancora una volta sottolineato l'importanza del contributo della Fondazione Heydar Aliyev per la realizzazione di progetti culturali e umanitari in Italia, incluso il restauro di monumenti storici.
Durante l'incontro con il ministro degli Affari Esteri dell'Azerbaigian, Elmar Mammadyarov, evidenziando l'importanza dell'Italia come partner strategico per l'Azerbaigian, ha sottolineato le riforme in corso per la diversificazione dell'economia che apre a nuove possibilità per le aziende italiane. Riferimento importante anche al corridoio meridionale del gas, il cui completamento porterà ulteriore rafforzamento nelle relazioni.
La presidente del Senato ha anche preso parte ad un seminario nell'università di lingue dell'Azerbaigian, nell'ambito della XVIII settimana della lingua italiana nel mondo, alla presenza del rettore Kamal Abdulla. Alla presidente Casellati è stata assegnata una laurea ad honorem.
Durante la visita la delegazione italiana ha visitato anche il viale dell'Onore, il viale dei Martiri, la Città Vecchia e l'Heydar Aliyev Center .