Azerbaijan

Centrale elettrica

mercoledì 21 settembre 2018 Agenzia Nova Foto: Alamy

BAKU - Il Governo azero sta valutando la possibilità di costruire una nuova centrale elettrica con una capacità di 1000 megawatt nella penisola di Absheron.
Lo riferisce l’agenzia di stampa “Trend”, riprendendo le dichiarazioni rilasciate dal ministero dell’Energia di Baku a seguito della presentazione del rapporto “Produzione e consumo di energia elettrica nella Repubblica dell’Azerbaigian: visioni retrospettive, analisi, previsioni e proposte”. Il documento include una serie di dati forniti da agenzie internazionali ed esperti locali allo scopo di stimare la domanda nazionale di energia elettrica nel prossimo futuro. In aggiunta, il rapporto esamina il contributo delle centrali termiche, idroelettriche e modulari alla produzione di elettricità nel paese, le loro condizioni tecniche, il loro livello di efficienza e il potenziale per l’utilizzo di fonti d’energia rinnovabili.