Zoom

XI edizione del cinema italiano contemporaneo

domenica 8 novembre 2020 Notizia ripresa da Ambasciata d'Italia ad Ankara Foto:

ANKARA - Anche quest’anno sarà possibile apprezzare in Turchia i principali film usciti nel corso dell’ultimo anno in Italia in un nuovo formato, in sala e online.
L’Ambasciata d’Italia ad Ankara ha infatti organizzato la Settimana del Cinema Contemporaneo italiano (11-17 novembre), un appuntamento culturale di grande successo da ben undici edizioni. Negli anni scorsi, durante la Settimana, il Centro culturale che ospita le proiezioni vicino alla nostra Ambasciata ha costantemente registrato il tutto esaurito, a dimostrazione della grande domanda di cultura italiana nel pubblico turco.
E’ la principale rassegna cinematografica organizzata da un’Ambasciata nella Capitale turca, che quest’anno aprirà le porte (virtuali) al pubblico di tutta la Turchia, nei limiti dei posti disponibili online.
In una situazione complicata come quella attuale, abbiamo deciso di dare un segnale forte e riproporre anche quest’anno un "pacchetto" di film di qualità assoluta. Verrà presentato l’ultimo film di Ferzan Ozpetek, per la prima volta in Turchia, e saranno inoltre trasmessi grandi titoli come "Cambio tutto!" di Guido Chiesa, "L’amore a domicilio" di Emiliano Corapi, "Pinocchio" di Matteo Garrone, "Il giorno più bello del mondo" di Alessandro Siani, "Il ladro di giorni" di Guido Lombardi e "Favolacce" dei fratelli D’Innocenzo.
Per tutte le informazioni sui film, su come vederli online (naturalmente gratuiti) e in Sala, visitate il nostro Sito e scaricate la brochure!
Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in turco e inglese.