Blob

Primo store di Eleventy

martedì 12 settembre 2018 Laura Galbati/Fashion Network Foto: Fashion Network

ISTANBUL - Prosegue l’espansione internazionale di Eleventy, il gruppo fondato nel 2007 da Marco Baldassari, Paolo Zuntini e Andrea Scuderi, la cui maggioranza è stata rilevata nel 2014 da VEI Capital, la holding dedicata alle attività di private equity del Gruppo PFH.
Il brand ha infatti annunciato l’apertura della sua prima boutique in Turchia, a Istanbul, nel department store Istinye Park, in collaborazione con Doðuþ Retail Group, con il quale Eleventy ha firmato un contratto di distribuzione che prevede una rete di negozi monobrand in Turchia.
“L’apertura di Istanbul rientra in un piano di sviluppo retail e va ad aggiungersi a quelle recenti di Londra, di New York e di Milano, dove quest’estate abbiamo inaugurato in Rinascente uno store di 90 metri quadrati”, ha dichiarato Marco Baldassari, CEO, fondatore e direttore creativo uomo di Eleventy. “È un percorso pianificato che vede, entro il 2020, la presenza diretta nelle principali metropoli”.
Lo store di Istanbul, che si sviluppa su una superficie di 100 metri quadrati e ospita le collezioni e la linea accessori uomo, è stato progettato dallo studio Parisotto+Formenton Architetti in linea con il concept delle altre boutique Eleventy ed è caratterizzato dall’utilizzo di materiali contemporanei come l’inox e il cemento.
Eleventy, distribuito in oltre 32 paesi tra i quali Russia, Turchia, Europa, Usa e Far East, ha archiviato il 2017 con un fatturato di 22 milioni di euro (+18,9%), realizzato per il 76% all’estero, e prevede di salire a 29,8 milioni nel 2018. La rete vendita è costituita da 20 boutique monomarca (7 in Italia, 5 in Corea, 3 in USA, 2 in Austria, una in Francia, UK e Turchia) e da oltre 500 multibrand.