Flash

Sergej Lavrov a Cipro

martedì 9 settembre 2020 Notizia ripresa Agenzia Nova

NICOSIA - La Russia è pronta ad aiutare Cipro e Turchia ad avviare il dialogo in quanto è preoccupata dalla tensioni nel Mediterraneo orientale.
Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, in visita a Nicosia in occasione dei 60 anni dell'istituzione dei rapporti diplomatici tra Cipro e Russia. "Per quanto riguarda i rapporti con la Turchia, siamo pronti a contribuire all'istituzione di un dialogo pragmatico che si dovrebbe basare sugli interessi reciproci e dovrebbe essere finalizzato a ricercare decisioni giuste e basate sui regolamenti internazionali", ha affermato Lavrov all'inizio del suo colloquio bilaterale a Nicosia con il presidente cipriota Nicos Anastasiades.