Flash

Festa del Sacrificio, esodo dalle città

30 luglio 2020 Notizia ripresa da AnsaMed

ISTANBUL - È iniziato in queste ore in Turchia un massiccio esodo da diverse metropoli in preparazione della Festa islamica del Sacrificio (Eid al-Adha), che si celebra ufficialmente da domani a lunedì. Code di auto si registrano specie nelle autostrade in uscita da Istanbul, Ankara e dalle altre maggiori città.
La festività si svolge tradizionalmente con riunioni familiari, ma molti turchi ne approfitteranno anche per trascorrere alcuni giorni di vacanza, soprattutto nelle località di mare, dando così fiato a un settore strategico fortemente colpito dalle restrizioni al turismo internazionali per la pandemia. Le autorità temono tuttavia che gli spostamenti interni e le riunioni di gruppo possano aumentare la circolazione del Covid-19, che in Turchia continua a far registrare una curva stabile ma non in calo, con poco meno di mille casi al giorno. Il governo ha quindi raccomandato ai cittadini di rispettare le principali misure di prevenzione, in particolare l'uso della mascherina e le distanze di sicurezza.