Flash

Forte terremoto al confine con l'Iran

mercoledì 26 giugno 2020 Notizia ripresa dal Corriere del Ticino

ISTANBUL - Una scossa di terremoto di magnitudo 5.4 ha colpito questo pomeriggio la provincia orientale turca di Van.
Lo riferisce la protezione civile di Ankara (Afad). L’epicentro del sisma è stato registrato nel distretto rurale di Ozalp, a una profondità di 6,9 km.
Secondo le autorità locali, la scossa ha provocato almeno cinque feriti lievi e danni ad alcune abitazioni. Sul posto sono giunte diverse squadre di soccorso per verificare lo stato degli edifici.