Flash

INTERRUZIONE PROGRAMMA SEGRETO

6 febbraio 2020 Servizio ripreso da agenzia nova

WASHINGTON - Gli Stati Uniti hanno interrotto un programma segreto di cooperazione militare con la Turchia che per anni è stato utilizzato per aiutare Ankara a combattere il Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk).
Secondo quanto riferito dalla stampa Usa, la sospensione del programma sarebbe la risposta all'incursione militare transfrontaliera della Turchia in Siria dello scorso ottobre. L’obiettivo dichiarato dell’offensiva militare turca sono le milizie curde dell'Unità di protezione popolare (Ypg), considerate da Ankara un'estensione del Pkk, da decenni in lotta per l’indipendenza dalla Turchia. La sospensione del programma potrebbe dunque essere un modo per fare pressione su Ankara affinché interrompa i suoi attacchi contro le Sdf. Il programma segreto, in atto dal 2007, è stato realizzato utilizzando droni disarmati dalla base aerea turca di Incirlik. (Res)