Flash

Blitz anti-Pkk: 90 arresti

martedì 10 ottobre 2018 Ansa

ISTANBUL - Maxi-operazione in Turchia contro sospetti militanti del Pkk curdo. Le unità antiterrorismo della polizia hanno compiuto la scorsa notte blitz simultanei in 8 diverse province, arrestando almeno 90 sospetti.
Lo fa sapere il ministero dell'Interno di Ankara, secondo cui i raid sono stati ordinati per evitare future azioni dell'organizzazione, considerata terroristica da Turchia, Usa e Ue. La gran parte degli arresti è stata compiuta nella 'capitale' curda Diyarbakir nel sud-est. Nell'operazione, che risulta ancora in corso, sono anche stati sequestrati documenti e materiale digitale riconducibili ai ribelli.
I raid giungono a una settimana dall'uccisione di 8 soldati turchi nell'esplosione di un ordigno nel sud-est a maggioranza curda.