Flash

Fine del Ramadan: 67 morti, 341 feriti

lunedì 18 giugno 2018 Swissinfo.ch

ISTANBUL - È di almeno 67 morti e 341 feriti il bilancio degli incidenti stradali avvenuti negli ultimi quattro giorni in Turchia durante l'esodo per la festività dell'Eid al Fitr, che segna la fine del mese sacro islamico del Ramadan. Lo riferisce l'agenzia Dogan.
Centinaia di migliaia di persone avevano invaso le strade del Paese per trascorrere le giornate con i familiari residenti in altre zone o dirigersi alle località di vacanza. Nelle ultime ore, lunghissime code si sono registrate per i rientri in direzione delle grandi città.
Come ogni anno, le autorità avevano avviato una campagna per cercare di sensibilizzare i turchi a una maggiore prudenza alla guida, sollecitando tra l'altro l'uso delle cinture di sicurezza.