Flash

Mosca pronta a rilanciare l'export

domenica 11 marzo 2018 Agenzia Nova

MOSCA - La Russia potrebbe riprendere presto ad esportare carne, latte e pesce verso la Turchia: lo ha detto il ministro dell'Agricoltura di Mosca, Alexander Tkachev, in un'intervista concessa oggi all'agenzia di stampa russa "Tass".
"Ci aspettiamo che la Turchia permetta presto l'accesso ai suoi mercati di carne, latticini e pesce dalla Russia", ha affermato evidenziando che l'ente di controllo del mercato russo Rosselkhoznadzor sta lavorando a tale scopo con l'omologo ente turco. Dall'altra parte, ha aggiunto il ministro, la Russia conta sulle importazioni di prodotti agroalimentari turchi e dopo la fine del bando posto nel 2016 tali prodotti stanno tornando nei mercati del paese. Secondo Tkachev, la cooperazione tra Russia e Turchia registra dinamiche positive e l'interscambio nel 2017 per i prodotti agroalimentari ha segnato una crescita del 21 per cento su base annua, raggiungendo un valore di 2.8 miliardi di dollari.