Flash

Sesta volta dello stato di emergenza

lunedì 8 gennaio 2018 Askanews/Afp

ISTANBUL - Il Governo turco ha annunciato la sua intenzione di prorogare per la sesta volta lo stato d’emergenza imposto dopo il fallito colpo di stato del 2016, malgrado serva – secondo i “maligni” – a silenziare i critici di Ankara.
Il vice primo ministro Bekir Bozdag ha dichiarato che lo stato d’emergenza sarà “esteso un’altra volta” per tre mesi e sarà discusso alla prossima riunione del Consiglio di Sicurezza nazionale (Mgk). L’ultima proroga scadrà il 19 gennaio.
L’Mgk dovrà inizialmente caldeggiare questa iniziativa, poi la questione tornerà ancora al consiglio dei Ministri, ha spiegato Bozdag ai giornalisti ad Ankara dopo un incontro con i ministri presieduto da Recep Tayyip Erdogan. Il parlamento dovrà poi approvare formalmente la proroga.