Flash

Accoltellato ad Istanbul regista siriano

martedì 11 ottobre 2017 Askanews

ROMA - Mohammad Bayazid, regista siriano vicino all’opposizione al regime del presidente Bashar al Assad è stato accoltellato a Istanbul in Turchia. Lo hanno la moglie ed amici della vittima citati da media arabi.
Un amico del regista che era in sua compagnia al momento dell’aggressione, ha postato sulla sua pagina facebook che “Bayazid è stato accoltellato la sera di martedì (ieri) mentre era diretto alla parte europea dei Istanbul”, come ha riportato il quotidiano panarabo al Quds al Arabi. Lo stesso amico ha aggiunto che le condizioni di Bayazid, che è stato portato in ospedale, “sono gravi”.