Attualità

Tre giorni di incontri a Berlino per Erdogan

mercoledì 21 settembre 2018 Graziella Giangiulio/AGC Communication Foto: AGC Communication

ISTANBUL - Il presidente turco Erdogan sarà in Germania alla fine di settembre. A differenza delle visite precedenti, Recep Tayyip Erdogan difficilmente parlerà di fronte a migliaia di turchi tedeschi durante la sua prima visita di stato in Germania.
Secondo quanto riporta Die Welt,  l’ambasciata turca a Berlino ha fato sapere che «Non è previsto un discorso ai turcofoni»; è però possibile che Erdogan parli ai tedeschi di nazionalità turca all’apertura di una moschea dell’Unione turco-islamica Ditib a Colonia il 29 settembre. Più di tre milioni di persone con origini turche vivono in Germania.
Del discorso di Erdogan durante la visita in Germania si è discusso per settimane. Il portavoce e consigliere del presidente, Ibrahim Kalin, ha dichiarato due settimane fa, dopo i colloqui per preparare la visita a Berlino, che stavano cercando un luogo adatto, ma volevano trovare una soluzione amichevole con la parte tedesca.
Molto probabilmente non si arriverà a un incontro congiunto originariamente previsto tra Erdogan e il presidente federale Frank-Walter Steinmeier e i cittadini nati in Turchia. Dall’entourage di Steinmeier si dice che non c’erano piani simili da parte della presidenza tedesca mentre il lato turco avrebbe voluto un evento congiunto.
Erdogan andrà in Germania dal 27 al 29 settembre su invito di Steinmeier alla sua prima visita di stato. Il 28 verrà ricevuto da Steinmeier con tanto di onori militari ed è anche invitato a un banchetto di stato. Erdogan incontrerà il cancelliere tedesco Angela Merkel due volte il 28 e il 29 settembre per i colloqui di Governo.

I politici di sinistra, Verdi e AfD criticano il fatto che venga accolto Erdogan con tutti gli onori a Berlino; l’opposizione intende manifestare il 28 settembre nel centro di Berlino; la polizia prevede circa 10.000 partecipanti.

Erdogan era apparso in precedenza in Germania nelle vesti di primo ministro o di presidente: ha parlato di fronte a 15.000 persone a Colonia nel 2014 e davanti a 14.000 spettatori a Karlsruhe nel 2015.

Graziella Giangiulio