DIRITTO & ROVESCIO

Una ferrovia da Kars a Nakhchivan

martedì 26 febbraio 2020 Notizia ripresa da Agenzia Nova Foto:

BAKU - Azerbaigian e Turchia hanno firmato un protocollo d'intesa sulla costruzione della ferrovia Kars-Nakhchivan.
Lo ha detto il presidente dell'Azerbaigian Ilham Aliyev dopo l'ottava riunione del Consiglio di cooperazione strategica di alto livello tra l'Azerbaigian e la Turchia svoltasi a Baku.
“E’ un accordo di particolare importanza. A causa della politica aggressiva dell'Armenia, il Nakhchivan vive da molti anni embargo. È un grosso problema esportare prodotti realizzati in Nakhchivan verso i mercati esteri. La costruzione della ferrovia Kars-Igdir-Nakhchivan risolverà questo problema. Pertanto, lo sviluppo e la prosperità della Repubblica autonoma del Nakhchivan, l'unica frontiera terrestre tra l'Azerbaigian e la Turchia, saranno migliorati”, ha detto Aliyev.
La Repubblica autonoma di Nakhchivan è un'exclave dell'Azerbaigian, di cui costituisce una regione autonoma. L'area confina con l'Armenia, la Turchia e l'Iran.