Curiosità

Nave cargo sventra una storica yali del Settecento

domenica 8 aprile 2018 Today Foto: Today

ISTANBUL - Un cargo di 225 metri che attraversava lo stretto del Bosforo, a Istanbul, si è schiantato contro una villa ottomana di legno, provocando l'interruzione del traffico marittimo.
Lo hanno riportato i media turchi. La Vitaspirit, battente bandiera maltese, avrebbe perso il controllo per un problema tecnico, ha riportato l'agenzia di stampa Deniz Haber.
Il cargo ha urtato in pieno una delle numerose ville costruite da dignitari ottomani nel 19esimo secolo sulla sponda del Bosforo, chiamate "yali" in turco. Lo yali Hekimbasi Salih Efendi, un edificio in legno dipinto di rosso di tre piani particolarmente ben conservato, è stato sventrato ed è in gran parte crollato.
La villa è stata anche la scenografia dell'ultimo film del regista turco Ferzan Ozpetek.