Curiosità

Tassista fa il furbo ma rischia 10 anni di reclusione

22 febbraio 2018 Globalistsyndicatoin Foto: Globalistsyndication

ISTANBUL - Un tassista di Istanbul è stato accusato da un suo cliente di aver allungato deliberatamente il percorso fino all'aeroporto per farsi pagare di più, con il risultato che l'uomo ha perso il volo che partiva da Sabiha Gokcen, aeroporto della città. 
Il cliente non è passato sopra all'incidente e ha denunciato il tassista per abuso di fiducia. Ora, il conducente rischia dai 3 ai 10 anni, chiesti dal procuratore per 'frode aggravata', dato che il turista ha dovuto pagare una cifra altissima per la corsa.
Il tassista nega di aver sbagliato apposta, ma di aver imboccato per errore un ponte che collega la sponda europea di Istanbul con quella asiatica.
Adesso la palla passa al tribunale: se la richiesta del procuratore verrà accettata, il conducente di taxi dovrà comparire a giorni davanti a un giudice.