Cultura/Arte

Sarà restaurata la magione da caccia dello zar Nicola II

27 aprile 2017 Sputnik Foto: Sputnik

ISTANBUL - La casa di Nicola II nel quartiere di Sarýkamýs, nella provincia turca di Kars, sarà rinnovata e trasformata in hotel, ha riferito a Ria Novosti il portavoce dell'amministrazione provinciale.
"Questo edificio storico, costruito per lo zar russo, negli ultimi anni era in rovina ed è crollato. Abbiamo intenzione di procedere al suo restauro. Si presume che diventerà una boutique — hotel", ha detto il portavoce.
La casa usata per le battute di caccia da Nicola II è stata costruita alla fine del XIX secolo, quando la regione di Kars faceva parte dell'Impero russo dopo la fine della guerra russo-turca del 1877-1878. L'edificio, con 11 camere, è stato costruito con tronchi di pino senza un solo chiodo. Non ci sono documenti e dettagli che però testimoniano la vita dello zar nell'edificio. 
Nel 1921 la regione è stata restituita alla Turchia, l'edificio è stato messo a disposizione dei militari turchi, in esso è stato costruito un ristorante. Successivamente, è diventato proprietà del comando locale per cultura e turismo, ma a causa di dispute economiche l'edificio non è stato utilizzato ed è in rovina.