Tweets

Zvonareva riparte da Istanbul

11 marzo 2017 Paolo Di Lorito/Ubi Tennis Foto: Ubi Tennis

ROMA - Vera Zvonareva, dopo aver annunciato ufficialmente il suo ritiro ad agosto dello scorso anno, ha deciso di riprovarci. Evidentemente la stabilità familiare non fa per lei e il richiamo del tennis è stato troppo forte.
La trentaduenne russa compare infatti inscritta nel tabellone delle qualificazioni del torneo ITF di Istanbul. In Turchia si giocherà sul duro, una superficie ideale per lei considerando i risultati ottenuti durante la parte migliore della sua carriera: tra il 2009 e il 2011 giocò due semifinali in Australia e una finale agli US Open. Senza dubbio però, ad avere maggior risalto nel suo palmares sono la finale di Wimbledon del 2010 persa da Serena Williams, il bronzo alle Olimpiadi di Pechino e il Masters di Doha del 2008.
Zvonareva, durante la sua assenza dal tour, è comunque rimasta legata al mondo del tennis facendo da commentatrice per una televisione russa e, sul piano personale, è diventata madre. La scelta di rientrare tuttavia non è qualcosa di inaspettato dato che pochi mesi fa, in un’intervista rilasciata alla WTA, aveva mostrato un interesse sempre crescente per l’attività agonistica. Il torneo che inizierà il 27 marzo la rivedrà quindi in campo dopo quasi due anni di assenza, quando perse nell’aprile del 2015 al Katowice Open contro Klara Koukalova.