FLASH2

E' Mircea Lucescu il nuovo commssario tecnico della Federazione turca

5 agosto 2017 R.it Foto: R.it/Afp

ISTANBUL - Mircea Lucescu è il nuovo commissario tecnico della Turchia. Il 72enne allenatore romeno ha firmato un contratto di due anni per la Federcalcio turca.
La presentazione ufficiale dell'ex Inter e Shaktar è in programma venerdì. Lucescu, reduce da una stagione sulla panchina dello Zenit San Pietroburgo, subentra a Fatih Terim, che la settimana scorsa, dopo quasi quattro anni, aveva lasciato il posto in seguito al coinvolgimento in una rissa in un ristorante. Per Lucescu non è la prima esperienza alla guida di una Nazionale, essendosi già seduto sulla panchina della Romania negli anni Ottanta, né è un nome nuovo per il calcio turco: ha infatti allenato due squadre di Istanbul, Galatasaray e Besiktas, tra il 2000 e il 2004.
La Turchia è attualmente terza nel Gruppo I valido per la qualificazione al Mondiale di Russia 2018. Prima la Croazia a 13 punti, a pari merito con l'Islanda. Seguono i turchi con 11 punti, appaiati  con l'Ucraina. Più staccate Finlandia (1) e Kosovo (1). La prima partita che Lucescu dovrà preparare è quella molto delicata contro l'Ucraina a Charkiv, il 2 settembre. Poi l'esordio in casa contro la Croazia. Due scontri diretti che indirizzeranno in un modo o nell'altro il cammino verso la Russia.