FLASH2

Violento terremoto nell'Egeo di magnitudo 6.4 della scala Richter

lunedì 12 giugno 2017 InMeteo Foto: InMeteo

  ISTANBUL - Una forte scossa di terremoto ha colpito pochi minuti fa, esattamente alle 14.28, la Turchia occidentale e l’area dell’Egeo.
Stando ai dati raccolti dal centro sismico del mediterraneo EMSC ( dati preliminari) il sisma ha raggiunto la magnitudo 6.4 sulla scala richter con ipocentro fissato attorno ai 10 km di profondità. Epicentro del sisma individuato nel mar Egeo, esattamente in mare a pochi chilometri a sud dell’isola di Lesbo. Il terremoto è stato decisamente violento, tanto che la terra ha tremato per oltre 60 secondi in maniera intensa in un raggio di oltre 50 km. Forti tremori nelle città vicine di  Focea, Smirne, Dikili, Mitilene, Plomari, Karabunur.
Nell'area colpita insisteva da mesi una sequenza sismica di notevole entità, caratterizzata da numerose scosse anche di grado superiore al quarto e al quinto grado. Questa è la scossa più intensa avvenuta.’Nell
, precisamente nel leccese dove naturalmente non ci sono danni.Pugliaepicentro. Debolissimi tremori sono stati percepiti anche in ’intensità notevole del terremoto non sono da escludere conseguenze nelle città vicine all’ di tremori e boati distintamente avvertiti dalla popolazione. Al momento non giungono notizie di danni o vittime, ma data lAtene e IstanbulIl sisma è stato nettamente avvertito anche in Grecia, Mecedonia e Bulgaria. Segnalazioni arrivano da