Blob

Verso un libero scambio

lunedì 10 luglio 2017 Agenzia Nova Foto: Algemeiner

TEHERAN - Il ministro iraniano delle Comunicazioni e delle tecnologie dell'informazione, Mahmoud Vaezi, ha annunciato domenica, 9 luglio, che Teheran e Ankara stanno lavorando per di stabilire delle relazioni di libero scambio.
“L'Iran e la Turchia hanno accettato di impegnarsi per convertire l'accordo di commercio preferenziale esistente in un accordo di libero scambio tra i due Paesi”, ha aggiunto Vaezi durante una riunione a Teheran con il ministro turco dell'Economia Nuhat Zaybekci, secondo quanto si legge sulla stampa iraniana. Secondo Vaezi, i presidenti di entrambi i Paesi hanno sottolineato la volontà di aumentare il volume degli scambi economici fino a 30 miliardi di dollari. Il ministro delle Comunicazioni ha inoltre precisato che la 26ma commissione economica congiunta tra Iran e Turchia si terrà il prossimo settembre a Teheran.
Il governatore della Banca Centrale della Turchia, Murat Cetinkaya, si recherà nelle prossime settimane a Teheran per esplorare lo sviluppo dei legami bancari tra l'Iran e la Turchia.