Istituto Italiano di Cultura

Andrea Alberti al concerto jazz di Ankara

TURCHIA
_________ Andrea Alberti al concerto.......

Mercoledì, Febbraio 02, 2011
ANKARA - Istituto Italiano di Cultura  ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI ANKARA COMUNICATO STAMPA   XIV Festival Internazionale del Jazz di Ankara ANDREA ALBERTI - QUARTETTO MEDITERRANEO Concerto jazz ad Ankara  Grazie al contributo dell’Istituto Italiano di Cultura di Ankara e nell’ambito del XIV Festival Internazionale del Jazz di Ankara (4-26 Febbraio 2011) organizzato dall’Ankara Jazz Society e dall’Organizzazione Leo, il 10 febbraio 2011 alle ore 20:00 presso la Sala Concerti dell’Università di Bilkent si esibirà il Quartetto Mediterraneo del M° Andrea Alberti. Il Quartetto Mediterraneo è composto da Andrea Alberti al pianoforte e alla tastiera, Giovanni Di Cosimo alla tromba, Marco Conti al sassofono e Marco Ariano alla batteria e alle percussioni. Andrea Alberti, nato a Trapani,èpianista, tastierista, compositore e arrangiatore. Ha iniziato a studiare pianoforte nel 1974, frequentando i seminari tenuti da importanti musicisti in varie città europee (Copenhagen, Parigi, Amsterdam, Roma). Dal 1978 si è trasferito a Roma, città in cui svolge tuttora la sua intensa attività sia concertistica che didattica (insegna piano jazz e improvvisazione presso la prestigiosa scuola di musica di Testaccio). Ha all’attivo ventuno incisioni discografiche e ha condotto seminari di musica jazz in varie città di Italia e del mondo. Durante la sua lunga carriera, ha avuto modo di collaborare con diversi gruppi e musicisti: Algémona Group, Ian Carr, Mediterranea Trio, Glen Velez, Antonello Salis, Rodolfo Maltese Group, Famoudou Don Moye, Maria Pia De Vito, Robin Kenyatta, Almanova, Toni Germani Quartetto e Milagro Acustico, Gianni Gebbia, Joy Garrison, Agricantus, Bruno Tommaso, Toni Armetta, Luigi Cinque, Nicola Alesini, Tullio Visioli, Giuppi Paone e Roberto Laneri. È stato invitato con diverse formazioni in molti festival sia in Italia che all'Estero (Turchia, Stati Uniti, Francia, Corea del Sud, Colombia). Dal 1992 dirige l’Orchestra Mediterranea da lui stesso fondata, con la quale propone esclusivamente brani originali. Il Quartetto Mediterraneo rappresenta il cuore dell’Orchestra Mediterranea. La ricerca musicale degli artisti del quartetto è un’esplorazione all’interno dell’improvvisazione tipica del jazz che arriva a toccare le melodie folk e new age. La sua originalità consiste nell’operare una felice fusione tra il jazz e le sonorità mediterranee, in un excursus che accosta al rigore della musica occidentale i freschi e semplici ritmi del calore mediterraneo. Il Quartetto Mediterraneo ha partecipato, all’interno dell’Orchestra Mediterranea, al progetto dell’Unione Europea KaleidoscopEurope, un ponte culturale che unisce idealmente gli Stati europei alla Turchia: in particolare, ricordiamo nel 2009 la partecipazione al Mediterranean Jazz Project, e l’8 novembre 2010 al Final Evaluation Meeting di KaleidoscopEurope.     ANDREA ALBERTI - QUARTETTO MEDITERRANEO Concerto jazz ad Ankara   Tipo di attività: Concerto jazz Data: Giovedì, 10 febbraio 2011 Ore: 20.00 Luogo: Bilkent Symhony Hall, Facoltà di Musica e Arti Sceniche dell’Università di Bilkent, ANKARA           ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI ANKARA Tel: 0090 312 446 51 78 – 19 E-mail: press.iicankara@esteri.it www.iicankara.esteri.it