Curiosità

Apre ad Istanbul il museo delle cere Madame Tussaud

26 novembre 2016 AnsaMed

ISTANBUL - Dai sultani ottomani, Solimano il magnifico e Maometto il conquistatore di Costantinopoli, al fondatore della Turchia repubblicana, Mustafa Kemal Ataturk, fino alle stelle dello sport e del cinema di oggi, dal calciatore del Barcellona Arda Turan all'attrice Beren Saat.
Ospiterà una carrellata delle figure più amate dai turchi la nuova sede del museo delle cere di Madame Tussauds, che aprirà i battenti lunedì su viale Istiklal, il viale dello shopping al centro di Istanbul. Uno spazio espositivo che molti sperano possa servire a sostenere il rilancio del commercio nel centro della metropoli sul Bosforo, dove decine di esercizi hanno chiuso negli ultimi mesi per la speculazione immobiliare e il calo di turisti. Il museo ospiterà 55 ricostruzioni, affiancando figure storiche, come il mistico del XIII secolo Rumi e l'architetto imperiale Mimar Sinan, a icone moderne, come il cantante Baris Manco, oltre a diverse star del cinema e dello sport mondiale.