Scienza e medicina

Risarcimento per una circoncisione sbagliata

TURCHIA
_________ SENTENZA  Risarcimento per una circoncisione sbagliata

Mercoledì, Gennaio 21, 2015
ISTANBUL - fanpage.it
____________________________________________________________
Una famiglia di Batman ha ottenuto 600mila Lire turche (220
mila euro) perché al loro bimbi di sei anni era stato asportato......

____________________________________________________________
La famiglia di un bimbo di sei anni ha ottenuto un risarcimento di 600mila Lire turche, circa 220mila euro, per una circoncisione andata male. A deciderlo un tribunale di Batman, una città della Turchia sud-orientale.
Secondo quanto riportano i media turchi, l’errore commesso è costato al bimbo, che ora ha sei anni, l’ablazione di una parte del pene. La famiglia del piccolo aveva chiesto come indennizzo per quanto accaduto valutando il risarcimento in 2 milioni di lire turche, circa 750mila euro. La somma era stara chiesta anche perché il bambino, come riferiscono i media, dovrà sottoporsi a complicate operazioni correttive e probabilmente dovrà recarsi all’estero per subire gli interventi necessari con ulteriori spese. La circoncisione del piccolo, secondo i media, sarebbe stata praticata da una assistente di sala in una struttura sanitaria. Fatto abbastanza comune in Turchia, dove spesso le famiglie per ridurre i costi non si rivolgono a chirurghi, ma a persone non qualificate che però di solito sono esperte per questo tipo di intervento.