Moda

Modelle in costumi da bagno e cappelli di lana

martedì 1 febbraio 2017 Fanpage.it Foto: Fanpage.it

ANTAYA - Fare la modella è un lavoro molto più duro di quanto si possa pensare, non basta solo indossare un abito glamour, essere truccate alla perfezione e sfoggiare la propria falcata in passerella, bisogna anche avere la forza di saper fronteggiare ogni tipo di situazione, anche le più estreme.
E' il caso delle top che hanno partecipato al Bikini Fashion Show, una sfilata di moda che ha presentato i costumi da bagno per il 2017 del brand Argento Mayo, tenutasi in una location davvero particolare: una montagna innevata.  
Le modelle hanno preso parte a un servizio fotografico presso il Sakkent Ski Center, a soli 40 km di distanza dal Resort Antalya, in Turchia, ma la cosa insolita è che hanno indossato dei semplici bikini anche se gli scatti sono stati realizzati all'aria aperta. Le temperature erano davvero gelide, termometro segnava -5° e le ragazze si sono coperte solo con dei colbacchi, delle sciarpe, degli scarponi da sci e dei cappelli di lana, lasciando però gambe, pancia e décolleté in mostra. Certo, lo shooting è durato solo mezz'ora e, subito dopo, hanno trovato riparo in camerini perfettamente riscaldati ma quasi sicuramente si saranno ritrovate con un terribile raffreddore il giorno dopo.
Certo, il risultato è stato davvero perfetto, visto che le immagini sembrano venire da un set cinematografico ma una "sfida" simile sembra essere davvero troppo eccessiva per le povere modelle. Chissà se, dopo aver visto delle foto simile, le più freddolose sogneranno ancora di sfondare nel mondo della moda, di sicuro farebbero meglio a cominciare ad abituarsi alle temperature gelide.